DAL DECRETO PAGAMENTI PA UN SEGNALE DI DISCONTINUITA'

La dichiarazione finale di voto che ho fatto a nome del Gruppo Scelta Civica sulla conversione in legge del DL sui pagamenti dei debiti della PA. Dopo sei anni ininterrotti di politiche restrittive, stiamo trasferendo 40 miliardi di disponibilità finanziarie dalle casse pubbliche a quelle del settore privato.

La cattiva austerità di bilancio del Governo Prodi (2006-2008) e quella del Governo Berlusconi (2008-2011) ha prodotto come corollario necessità di ancora maggiore austerità.

La ben diversa austerità del Governo Monti (2012) ha prodotto come corollario un provvedimento con cui si pagano ai fornitori privati 40 miliardi di arretrati che si sono generati in quegli anni. Serve aggiungere altro?

 

Share

Attività parlamentari

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie.
In alternativa, premendo su ‘Cookie Policy’, potrai leggere la cookie policy per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.