UN INUTILE ADEMPIMENTO PER LE IMPRESE. SOLO SCELTA CIVICA SI OPPONE

Ecco il dibattito in Aula con il quale ho cercato di far rimuovere dall'ottimo DL sui pagamenti alle imprese la pessima norma inserita dal M5S che impone alle imprese di compilare nella dichiarazione dei redditi pure un ulteriore prospetto riepilogativo di tutti i crediti verso le PA che al 31 dicembre di ogni anno non hanno ancora incassato.

Per noi di Scelta Civica sono le PA a dover adempiere comunicando al MEF i loro debiti, non le imprese i loro crediti. I relatori di PD e PDL tergiversano, il Governo si rimette all'Aula, i Grillini, a parole pronti a fare fuoco e fiamme contro gli adempimenti imposti da Agenzia delle Entrate ed Equitalia insistono, e alla fine l'adempimento rimane grazie al voto di PD, PDL e M5S (contrari, insieme a Scelta Civica, Sel e Lega). Probabilmente è perchè manco hanno capito, ma mediatate gente.

 

Share

Attività parlamentari

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie.
In alternativa, premendo su ‘Cookie Policy’, potrai leggere la cookie policy per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.