RIVEDERE I VITALIZI ANCHE AL PASSATO ALTRIMENTI NIENTE FUTURO

La circostanza che nel bilancio della Regione Veneto il costo dei vitalizi per gli ex consiglieri regionali sia ormai prossimo a superare quello sostenuto per gli stipendi dei consiglieri in carica non costituisce un fatto isolato.
Accade anche nei bilanci di altre regioni ed accade nei bilanci di Camera e Senato.
È una autentica follia, logica conseguenza del folle sistema che è stato costruito nei decenni passati, tale per cui divenire parlamentare o consigliere regionale anche per una sola legislatura equivaleva nella sostanza a vincere a una di quelle lotterie "gratta e vinci" che ti assicurano un determinato importo mensile per il resto della vita.
Nella piena consapevolezza della insostenibilità di una simile stortura, già alcuni mesi fa, prima di cominciare l'avventura di governo, ho presentato un disegno di legge che si propone per l'appunto il taglio dei vitalizi a consiglieri regionali e parlamentari, oltre che l'introduzione di un tetto per le remunerazioni nella pubblica amministrazione.


Quest'ultima proposta ha già trovato la sua realizzazione nel tetto a 240mila euro recentemente fissato, ora è auspicabile che all'interno del governo e della maggioranza si registri altrettanta compattezza e determinazione sulla partita dei vitalizi.
Una partita che, proprio per la dimensione assurda del fenomeno, non potrà essere giocata solo guardando al futuro, ma mettendo in discussione anche i vitalizi già maturati.
Qui non siamo nel campo dei diritti acquisiti, ma dei privilegi acquisiti e non ci sono tutele che tengano.
E, se una giurisprudenza troppo incline a difendere anche l'indifendibile, quando si toccano queste posizioni, facesse confusione tra privilegi e diritti, vorrà allora dire che l'intervento normativo dovrà  avere rango costituzionale per tagliare la testa al toro.
È una battaglia difficile, ma fondamentale.
Perché un Paese con un passato che costa addirittura più del presente non ha alcun futuro.

Enrico Zanetti
Deputato Scelta Civica e Sottosegretario al MEF

Rassegna stampa:

Vitalizi esagerati come diritti acquisiti (Il Corriere della Sera)

I vitalizi d'oro costano 170 milioni l'anno. Zanetti contro i baby-pensionati della politica (Repubblica)

Veneto, più vitalizi che stipendi (Il Gazzettino)

Vitalizi, sì a tagli retroattivi (Il Messaggero)

Pensionati della politica: chi sono i re dei vitalizi (Il Mattino)

Regioni e Parlamento, abolire i vitalizi. Intervento del Sottosegretario Zanetti. (La Nuova Venezia)

Le Regioni peggio del Senato, 3100 vitalizi e zero tagli (Libero)

Online le pensioni d'oro dei consiglieri regionali (Il Fatto Quotidiano)

Vitalizi Regione Veneto, ecco le pensioni d'oro dei politici (Il Gazzettino)

La proposta di legge costituzionale di Enrico Zanetti presentata nel gennaio 2014

Share

Attività parlamentari

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie.
In alternativa, premendo su ‘Cookie Policy’, potrai leggere la cookie policy per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.