ORA UN AIUTO AI PICCOLI LAVORATORI AUTONOMI. LA PROPOSTA DI SCELTA CIVICA.

Dopo i famosi "80 euro mensili" ai lavoratori dipendenti a basso reddito, Scelta Civica ritiene indifferibile un intervento che lanci quanto meno un segnale di attenzione concreta nei confronti dei "piccoli" lavoratori autonomi, quelli che, per intenderci, sono spesso i più precari tra i precari. Scelta Civica propone che, a decorrere dal 2015, venga ampliata la platea dei "piccoli" lavoratori autonomi che possono beneficiare del  ''regime dei minimi'' agevolato, rimuovendo i limiti temporali e/o alzando la soglia massima di fatturato.

Ecco la proposta che cercheremo di far entrare nell’agenda della legge di stabilità.

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

Rassegna stampa:

Zanetti: ''Bonus anche per gli autonomi'' (Il Gazzettino)
Regime dei minimi, tre proposte di estensione (Il Sole24ore)
Zanetti (Mef): estendere il forfettino del 5% (ItaliaOggi)

Share

Attività parlamentari

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie.
In alternativa, premendo su ‘Cookie Policy’, potrai leggere la cookie policy per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.