Enrico Zanetti a La Stampa: "Un credito d'imposta eviterebbe l'alt della Ue”

Secondo il Sottosegretario all'Economia Enrico Zanetti la proposta del Pd di costituire un fondo di solidarietà «è poco praticabile». Perché rischia di incorrere nei veti di Bruxelles. «In base alla normativa sugli aiuti di Stato, che esiste già ed è inserita in una comunicazione della Commissione in vigore dal 1 agosto 2013 - sottolinea Zanetti - gli interventi statali per aiutare la soluzione delle crisi bancarie sono consentiti solo se prima la perdita viene assorbita da azionisti e obbligazionisti subordinati».
Per questo la proposta avanzata in commissione Bilancio dal Pd, che stando alle parole pronunciate domenica dal viceministro Morando sarebbe quella preferita dal governo, rischia di non funzionare.

«Non si capisce come un'operazione che è vietata prima (dare soldi ad azionisti e obbligazionisti subordinati nell'ambito di una risoluzione "assistita" comunque dallo Stato), diventi permessa se fatta dopo la ristrutturazione ma in occasione della stessa, visto che l'effetto è identico» commenta il Sottosegretario.

Leggi tutto: Enrico Zanetti a La Stampa: "Un credito d'imposta eviterebbe l'alt della Ue”

Enrico Zanetti a La Nuova Venezia: «Le banche non vanno risanate con i soldi pubblici»

Salva-risparmiatori, un fondo di solidarietà di 120 mni «Per fortuna non sarà applicato a Veneto Banca e a BpVI»

Sottosegretario Enrico Zanetti, il Governo intende creare un fondo salva-risparmiatori da inserire nella Legge di stabilità. Lei ieri e stato impegnato in un summit per definire il provvedimento che verrà applicalo a Banca Etruria, Banca Marche, CariChieti e Cassa di Risparmio di Ferrara: si parla di 120 milioni di euro, 80 garantiti i dalle banche e 40 dallo Stato. Sarà così?
«Il fondo avrà una dotazione di alcune decine di milioni di euro e aiuterà i piccoli obbligazionisti per i quali sia dimostrabile l'inconsapevolezza della natura comunque rischiosa delle obbligazioni subordinate che hanno sottoscritto. L’altro requisito è che versino in condizioni da oggettiva difficoltà economica. Casi circoscritti e drammatici».

Leggi tutto: Enrico Zanetti a La Nuova Venezia: «Le banche non vanno risanate con i soldi pubblici»

Enrico Zanetti ad Avvenire: «Il bonus giovani a chi fa volontariato»

La proposta di Zanetti (Tesoro). E Renzi lancia la consultazione della base dem.
Il dibattito sui 500 giuro per i 18enni da spendere in cultura entra nel vivo, a giorni l'emendamento.
Stop alle polemiche sul Pii 2015: «Torniamo a crescere».

Il leader di Scelta civica: «Chiediamo ai 18enni una presa di coscienza. Sui pagamenti non mettiamo obblighi sui Pos. Azzardo, serve una stretta agli spot».

«Mica gli stiamo regalando l'i-phone, stiamo dicendo che possono spendere 500 euro per musei, cinema, libri, mostre. Chi parla di mance elettorale usa davvero argomentazioni risibili». Enrico Zanetti, Sottosegretario all'Economia e leader di Scelta Civica, difende senza imbarazzi il bonus ai diciottenni: «Ha un valore simbolico molto alto, è come se fosse un benvenuto nel mondo adulto con il quale chiediamo al ragazzo di prendere coscienza e conoscenza del patrimonio artistico, cultuale e valoriale del Paese. Ed è giusto che sia sganciato dal reddito familiare, è un beneficio che deve andare al giovane e che il giovane si deve gestire in proprio. Però un requisito lo inserirei e come gruppo parlamentare lo proporremo…».

Leggi tutto: Enrico Zanetti ad Avvenire: «Il bonus giovani a chi fa volontariato»

Enrico Zanetti a Il Messaggero: «Giusto sganciare i salari, discutiamone dai sindacati solo una reazione feroce»

Il Sottosegretario all'economia sulla proposta Poletti «Nella manovra primo segnale sulla detassazione»
«La privatizzazione delle ferrovie? La rete deve essere scorporata, solo così si garantisce la concorrenza»

Sottosegretario Enrico Zanetti, il ministro Giuliano Poletti ha lanciato un sasso nello stagno, sostenendo che nella contrattazione il salario andrebbe slegato dall'orario di lavoro. I sindacati sono insorti. Susanna Camusso ha addirittura detto che Poletti si crede “Ufo robot”…
«Credo che il ministro Poletti abbia fatto una riflessione interessante. Ma di riflessione si tratta, perché come ha spiegato lo stesso ministro non c'era volontà di arrivare a rapide conclusioni come quelle che invece i sindacati gli hanno sorprendentemente imputato».

Leggi tutto: Enrico Zanetti a Il Messaggero: «Giusto sganciare i salari, discutiamone dai sindacati solo una...

Il Giornale: «Tesoro e Finanze vanno scorporati. Attesi tre miliardi dallo scudo fiscale»

Enrico Zanetti è l'unico rappresentante di Scelta Civica al Governo, ma il sottosegretario all'Economia si fa sentire. La sua querelle con Rossella Orlandi (Entrate) non è chiusa.

Il suo dissenso è solo per la frase della Orlandi sull'«Agenzia al collasso»?
«Sì. I dirigenti apicali di istituzioni pubbliche hanno il dovere di supportare la politica con i loro punti di vista tecnici, ma una volta che il governo ha preso una decisione non possono andare in giro a lamentarsi: lo dirigono nel rispetto delle scelte del Governo, oppure si dimettono. Ora che la cosa è chiara per tutti andiamo avanti».

 

Leggi tutto: Il Giornale: «Tesoro e Finanze vanno scorporati. Attesi tre miliardi dallo scudo fiscale»

Corriere della Sera: Zanetti vede Renzi Niente emendamenti salva-Agenzia

Il Governo darà parere negativo sugli emendamenti presentati al disegno di legge di Stabilità che chiedono di riabilitare i dirigenti dell'Agenzia delle entrate degradati al rango di funzionari.

E per colmare quei buchi di organico non resta che procedere con un nuovo concorso.

È questo il risultato dell'incontro che ieri il sottosegretario all'Economia Enrico Zanetti, insieme a una delegazione di Scelta civica, ha avuto con il presidente del consiglio Matteo Renzi.

 

Leggi tutto: Corriere della Sera: Zanetti vede Renzi Niente emendamenti salva-Agenzia

Altri articoli...

  1. Il Sole 24 Ore: Niente sanatoria per i dirigenti
  2. Enrico Zanetti: "Per i money transfer tetto massimo a mille euro"
  3. Corriere del Veneto: Falla negli accertamenti «Ricorsi basati su cavilli, mi auguro li boccino»
  4. Enrico Zanetti a La Repubblica: "Nessuna smentita dare stima in una nota non è una difesa"
  5. Enrico Zanetti a Il Sole 24 Ore: «In gioco la credibilità del Governo»
  6. Enrico Zanetti a Il Gazzettino: «Solo una difesa d'ufficio. Orlandi è incompatibile»
  7. Enrico Zanetti a Il Secolo XIX: «Applichiamo il Jobs act anche ai lavoratori pubblici»
  8. Enrico Zanetti a La Repubblica: "Orlandi si deve dimettere, governo con me"

Canale Video

Raccolta dei Video utili sulla mia attività da parlamentare ed materiale di approfondimento.

Guarda e partecipa +

Rassegna stampa

Gli articoli di approfondimento sulle mie attività e su Scelta Civica Venezia tratti da giornali e portali online.

Consulta +

Approfondimenti

Leggi i miei interventi e approfontisci le tematiche sulle quali sto lavorando.

Approfondisci +

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie.
In alternativa, premendo su ‘Cookie Policy’, potrai leggere la cookie policy per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.